Progetti

Valorizzare la “firma” di Amedeo Modigliani

Modigliani Institut
Si può misurare il valore creativo di un artista? La risposta è nel progetto di brand valuation di Amedeo Modigliani.

Amedeo Modigliani: pittore e scultore, icona dell’Italia e anche re delle aste: Nu Couché è stato venduto da Christie’s per 170,4 milioni di dollari, il secondo prezzo più alto mai pagato per un dipinto. Ma Amedeo Modigliani è anche un brand.

Il processo di trasformazione della firma di un grande artista in un brand, è lungo e complesso e il percorso per Amedeo Modigliani è iniziato con la creazione di Casa Modigliani in Italia, quando Modigliani Institut ci ha affidato il compito di condurre uno studio di posizionamento strategico e valutazione del brand Amedeo Modigliani. Insieme al Modigliani Institute abbiamo cercato di comprendere quale avrebbe potuto essere il valore economico prodotto dal brand Modigliani associato a differenti categorie di prodotto e a diversi altri brand. Un progetto si qui unico nel suo nel suo genere, che ha visto combinare analisi di settore, ricerche quantitative e modellazione finanziaria con l’obiettivo di tramandare la straordinaria eredità dell’artista e allo stesso tempo, mettere in evidenzia le grandi potenzialità del brand Modigliani.

Di recente, questo studio e il valore del brand che ne è derivato sono stati tra gli elementi considerati per la stipula dell’accordo tra l’Istituto Amedeo Modigliani e WM CAPITAL, per lo sviluppo e la valorizzazione internazionale del brand Modigliani attraverso la concessione di licenze esclusive a livello mondiale.

Il brand come elemento determinate per una valorizzazione sostenibile di uno dei più apprezzati artisti italiani, Amedeo Modigliani.
Growth starts here
Let’s talk