Global Media & Corporate Inquiries

Lindsay Beltzer
Senior Associate,
Global Marketing & Communications
+1 212 798-7786

Nuova Brand Identity per l’FC Shakhtar

Interbrand firma la strategia di branding e l’identità visiva del football club ucraino

Donetsk, Ucraina, 5 Dicembre 2007 – Il Football Club Shakhtar di Donetsk presenta oggi la propria strategia di branding e il nuovo brand design, basati sulla definizione di vision, mission e valori, ed espresse attraverso un logotipo e un design system estremamente innovativi. La nuova strategia e il design sono frutto della colloborazione con Interbrand, leader mondiale nella brand consultancy.

La nuova identità combina passato e futuro esprimendo le origini del Club, la storia e i valori attraverso un pionieristico approccio di design; un’identità cosmopolita ed energica che riflette la forte visione internazionale del Club.

La brand strategy e l’identità sono un elemento essenziale di una strategia più ampia che ha come obiettivo la costante crescita del ruolo dello Shakhtar nel calcio internazionale e della sua influenza sullo sviluppo dello sport in Ucraina. Ciò anche grazie all’inaugurazione, la prossima estate, dell’avveniristica Donbass Arena, il nuovo stadio a cinque stelle di Donetsk, selezionato come uno dei siti per i Campionati Europei del 2012 assegnati a Ucraina e Polonia.

“Negli ultimi 10 anni lo Shakhtar ha vissuto molti cambiamenti. Alcuni fondamentali, che hanno influenzato il nostro stesso Paese”, afferma Sergey A. Palkin, CEO di Shakhtar. “Era il momento di definire cosa il nostro brand potesse rappresentare nei prossimi anni. Ovviamente abbiamo uno scopo sportivo preciso, che consiste nel raggiungere il successo europeo; ma ogni squadra punta a vincere per definizione. Quindi, cosa differenzia realmente Shakhtar? Cosa rende i nostri sostenitori realmente fedeli anche quando i risultati non sono positivi? La risposta è la filosofia del Club, la cultura e i valori che esso rappresenta. In questo anno e mezzo di lavoro con Interbrand abbiamo formulato una chiara definizione di cosa significa realmente Shakhtar: solo grazie a questa consapevolezza il Club potrà correre verso il proprio futuro con sicurezza e successo.”

La nuova identità è il risultato di un processo articolato. Il team Shakhtar- Interbrand ha condotto un esteso programma di interviste al management e alla squadra, e approfondite ricerche sugli attuali e potenziali supporter. Ciò ha portato a sintetizzare la filosofia del brand nel concetto di ‘oltre ogni confine’, e nella visione di essere ‘l’ambasciatore del calcio ucraino nel mondo e del calcio internazionale in Ucraina”. Fondamenti, questi, che hanno guidato la creazione del nuovo design.

“Il nostro nuovo logotipo è di grande impatto, e sarà l’elemento centrale della nostra comunicazione visiva”, afferma Maria Grishko, Commercial and Marketing Director del Club. “Sarà il nostro simbolo e la nostra personificazione, ed esprimerà in ogni manifestazione chi siamo veramente. Questo non significa che i nostri logotipi precedenti, dal 1936 a oggi, fossero meno efficaci: ognuno ha simboleggiato un’era. È per questo che alcuni degli elementi che li caratterizzavano sono ripresi nel nuovo logotipo, che esprime in modo incisivo la nostra visione di una nuova era per lo Shakhtar.”

Il simbolo sviluppato da Interbrand racchiude una molteplicità di simbologie: riprende con orgoglio le origini del Club - la squadra dei minatori (shakhtar significa “minatore” in ucraino) - attraverso i tradizionali colori arancione e nero, che sin dalla fondazione richiamano il contrasto tra l’oscurità delle miniere e la luce del sole. La parte inferiore del logotipo, per l’appunto nera, riassume le origini del club tramite i martelli incrociati, il simbolo dei minatori, e l’anno di fondazione.

Una fiamma arde nella parte alta del logotipo: simboleggia sia l’energia naturale racchiusa nel sottosuolo della regione mineraria di Donbass sia la “fiamma della passione” che guida i sostenitori, i giocatori e i manager del club.

In parte coincidente con la fiamma è il tridente, simbolo nazionale ucraino, che riflette l’ambizione dello Shakhtar di essere motivo d’orgoglio per l’intero Paese. La stessa forma descrive l’iniziale cirillica del nome del Club. La parte alta del logotipo mostra infine anche il sole sull’orizzonte: l’alba di una nuova era.

L’originale forma accuminata del logo riflette il valore della determinazione, richiamando la rinomata aggressività agonistica della squadra; comunica un forte senso di direzione. Una forma che rompe in modo estremamente coraggioso con gli standard del settore calcistico.

“Oggi lo Shakhtar diventa un termine di riferimento a livello internazionale per quanto concerne il branding e il design nel calcio” afferma Manfredi Ricca, Business Director dell’ufficio italiano di Interbrand, che ha seguito il progetto. “Un esempio da manuale di come capitalizzare in un brand il senso profondo di storia, orgoglio e ambizioni che un club come questo rappresenta per generazioni diverse. Il Club è guidato dalla ricerca dell’eccellenza a livello internazionale, e lo dimostrano per esempio il nuovo, straordinario stadio, l’organizzazione manageriale, e un’accademia calcistica e un centro sportivo di assoluta avanguardia. La gestione del brand è perfettamente coerente con questa impostazione: una filosofia profonda, unica e ambiziosa sintetizzata in un logotipo che è in sé un vero e proprio racconto. Un logotipo che colpisce per la sua forza e per il design di respiro internazionale, che infrange gli schemi tradizionali del mondo del calcio.” Ricca conclude che “lavorando con il management dello Shakhtar non si può non rimanere affascinati dal senso della storia e dalla visione manageriale che animano questa stella nascente del calcio internazionale.”

Shakhtar
Fondato nel 1936, il Football Club Shakhtar rappresenta lo spirito della città di Donetsk, della regione Donbass e dell’Ucraina. Il principale ruolo nello sviluppo dello Shakhtar come club calcistico leader in Ucraina è stato svolto dal suo presidente Rinat Akhmetov, proprietario del Club fin dall’ottobre 1996. In oltre 70 anni di storia, l’FC Shakhtar ha raggiunto numerosi successi nei campionati sovietici e successivamente ucraini. Lo Shakhtar disputa la Champions league 2007. L’allenatore è Mircea Lucescu. Il nuovo stadio a 5 stelle (rating internazionale) sarà completato nell’estate 2008 e diverrà uno dei siti di Euro 2012. Per maggiori informazioni: www.shakhtar.com